Hi-Tech

Blue Origin: consegnato alla NASA il prototipo di lander lunare

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Blue Origin ha consegnato alla NASA il primo prototipo di lander lunare a grandezza naturale, perché possa essere esaminato e rivisto in attesa di mettere a punto la versione definitiva che potrebbe essere utilizzata nel programma Artemis, il cui obiettivo è riportare l'uomo sulla Luna nel giro di qualche anno.

Come qualcuno ricorderà infatti, la società aerospaziale di Jeff Bezos aveva stretto accordi con Lockheed Martin, Northrop Grumman e Draper per costruire un modulo di atterraggio lunare in grado di trasportare esseri umani sulla superficie del nostro satellite naturale, tutte aziende che possono vantare precedenti illustri in questo campo, e collaborazioni decennali con la NASA.

Grazie a questa eredità composita, il team di progettazione non ha dovuto partire da zero, ma ha potuto invece contare sull'esperienza dei partner coinvolti: il prototipo quindi è il frutto di parecchio lavoro precedente, e sfrutta una soluzione modulare che permette un progresso più rapido, perché ogni elemento può essere sviluppato e testato indipendentemente, e poi riutilizzato in configurazioni diverse anche su altri veicoli.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker