Hi-Tech

Google Duo sul viale del tramonto: si pensa ad una fusione con Meet

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google Duo potrebbe già essere sul viale del tramonto: a quanto pare il responsabile del nuovo team unificato dedicato alle app e servizi di comunicazione, Javier Soltero, starebbe valutando di abbandonarlo in favore di Google Meet. Non si dovrebbe trattare di un cambiamento improvviso: la fase di transizione potrebbe durare un paio di anni, e ne dovrebbe nascere un servizio diverso da entrambi, con funzioni prese dall'uno e dall'altro. Le indiscrezioni sono state diffuse dai colleghi di 9to5google, citando fonti interne.

Non c'è certo bisogno di ricordare che la strategia di Google sulla questione delle app e servizi di comunicazione è stata estremamente sfaccettata e costellata di cancellazioni, rimpasti e ripartenze. Anche questo è un motivo per cui qualche mese fa si è deciso di riunire tutto sotto l'egida di Javier Soltero, che si è fatto un nome sviluppando l'apprezzato client di posta elettronica Acompli e poi lavorando in Microsoft per diversi anni.

Duo sta avendo un buon successo – e non solo perché lo si trova preinstallato su un gran numero di smartphone Android: è facile, immediato e funziona molto bene. Un'alternativa valida a FaceTime, nata inizialmente per le chiamate 1-1 (come sta introducendo Telegram adesso, per capirci) e in seguito espansa anche ai gruppi. Include poi sticker, animazioni, filtri, effetti e tutta quella serie di caratteristiche che aiutano molto nel settore consumer.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro è in offerta oggi su a 480 euro oppure da Unieuro a 569 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker