Sport

Pescara nella bufera: pallone in campo contro il Perugia / FOTO

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT



Un episodio che fa (e farà) tanto discutere. Il Pescara ha vinto l’andata dei playout di Serie B, ma a fare notizia è anche l’episodio nel finale di partita, con gli abruzzesi colti “in flagrante” nel lanciare un pallone in campo dalla propria panchina mentre il Perugia era in fase d’attacco e a caccia del pareggio (la partita era sul 2-1 per il Pescara, che sarà poi anche il risultato finale).

Accade tutto al 92′, quando gli umbri tentano di ripartire in contropiede: un giocatore del Perugia evita il fallo laterale, ma è in quel momento (a gioco in corso) che dalla panchina del Pescara viene lanciato un pallone in campo. Le proteste degli ospiti sono immediate (viene chiesto anche calcio di rigore) e il replay di DAZN non lascia dubbi sul fatto che il pallone sia stato lanciato dalla panchina abruzzese.

Dopo diversi minuti e un colloquio tra l’arbitro Marinelli e il VAR, il direttore di gara si avvicina alla panchina e al tecnico Sottil: per l’allenatore richiamo verbale, mentre viene espulso il team manager Gessa. Il gioco riprende all’insegna della tensione e (visti anche minuti persi tra le proteste e le consultazioni tra arbitro e VAR) terminerà solo al minuto 101.

LEGGI ANCHE

IL REGOLAMENTO DEI PLAYOUT DI SERIE B

IL TABELLONE DEI PLAYOFF DI SERIE B

L’articolo Pescara nella bufera: pallone in campo contro il Perugia / FOTO proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker