Hi-Tech

Apple rilascia la prima beta pubblica di watchOS 7 per Apple Watch

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Apple ha rilasciato la prima beta pubblica di watchOS 7, la nuova versione del sistema operativo per Apple Watch annunciata lo scorso giugno alla WWDC 2020. Gli iscritti al programma di beta testing pubblico di Apple possono scaricarla in modalità OTA dopo aver installato l'apposito profilo disponibile sul sito web.

Tra le principali novità di watchOS 7, ricordiamo, abbiamo la possibilità di monitorare il sonno, condividere le watchface (Face sharing), visualizzare maggiori informazioni relative alle Mappe ed il rilevamento automatico del lavaggio delle mani. Vediamole in dettaglio.

WATCHOS 7: LE NOVITÀ

  • Face Sharing: Face Sharing è la prima funzionalità annunciata da Apple per il nuovo watchOS 7. Gli utenti possono adesso condividere le proprie watchface con altri utenti. La condivisione potrà essere effettuata direttamente dall'orologio attraverso una pressione prolungata del quadrante e il successivo tap sul pulsante Condividi. Chiunque vorrà potrà poi creare un collegamento alla propria watchface per condividerla sui social network o siti web.
  • Chronograph Pro: la nuova watchface di Apple Watch include, come da presse, un tachimetro che calcola la velocità in base al tempo trascorso su una distanza predefinita. Sarà possibile infine creare una watch face personalizzata utilizzando come sorgente della foto anche gli album condivisi (attualmente è possibile farlo con le foto singole e i gruppi di foto degli album).
  • Watchface Photo e X-Large: Apple aggiorna i due quadranti Photo e X-Large, includendo rispettivamente la possibilità di inserire un filtro colore e aggiungere una complicazione più ricca.
  • Più complicazioni su un solo quadrante: agli sviluppatori viene offerta la possibilità di inserire più complicazioni in un'unica watchface. L'esempio fornito da Apple è quello del quadrante Glow Baby, che adesso è in grado di aiutare i genitori a monitorare l'allattamento tramite biberon, quello al seno o ancora gli orari dei pisolini. In ulteriori quadranti sarà invece possibile consultare allo stesso tempo la velocità del vento, la temperatura dell'acqua o ancora numerose informazioni relative alle statistiche di allenamento.
  • Monitoraggio del sonno: con watchOS 7, Apple Watch introduce la possibilità di tenere traccia dell'andamento del sonno. L'apposita funzionalità fornirà agli utenti dei preziosi consigli su come migliorare la qualità del sonno, suggerimenti sugli orari e dei veri e propri obiettivi. Il monitoraggio del sonno avviene tramite l'accelerometro di Apple Watch, che durante la notte registra tutti i micro-movimenti dell'utilizzatore. Al mattino, chi lo indossa vedrà una visualizzazione del sonno della notte precedente, compresi i periodi di veglia e di sonno.
  • Rilevamento automatico del lavaggio delle mani: Apple Watch utilizza i sensori di movimento, microfono e l'apprendimento automatico del dispositivo per rilevare automaticamente movimenti e suoni del lavaggio delle mani. Una volta fatto ciò, l'orologio avvierà automaticamente un conto alla rovescia di 20 secondi. Se l'utente termina in anticipo, verrà mostrato un messaggio in cui si chiede di riprendere il lavaggio. L'Apple Watch sarà anche in grado di ricordare di lavare le mani una volta rientrati a casa, mentre l'app Health mostrerà la frequenza e la durata dei rispettivi lavaggi. Apple precisa infine che i suoini utilizzati per rilevare il lavaggio delle mani non verranno in alcun modo registrati o salvati automaticamente dall'app o Watch.
  • Nuovi tipi di allenamento: Apple Watch e watchOS 7 supportano adesso quattro nuovi tipi di allenamento (Core Training, Dance, Functional Strength Training e Cooldown) supportati da potenti algoritmi per il rilevamento dei movimenti e frequenza cardiaca. Per catturare correttamente lo sforzo calorico per la Danza, Apple Watch utilizza una combinazione avanzata dei sensori, che unisce i dati del sensore della frequenza cardiaca e gli input provenienti dall'accelerometro. Questo tipo di allenamento è stato convalidato e testato con quattro diversi stili di danza: Bollywood, cardio dance, hip-hop e latino
  • App Attività diventa Fìtness: Apple cambia il nome di Attività, adesso denominata come Fitness. L'app offre una visualizzazione semplificata dei dati come attività quotidiane, allenamenti, premi e tanto altro.
  • Ulteriore supporto per la salute dell'udito: gli utenti possono ora comprendere quanto forte sia l'ascolto dei media attraverso le cuffie con l'iPhone, l'iPod touch o Apple Watch e quando questi livelli possano avere un impatto sull'udito nel tempo. I clienti possono anche vedere per quanto tempo sono stati esposti ad alti livelli di decibel ogni settimana nell'app Health sull'iPhone e possono controllare il livello massimo del volume delle cuffie.
  • Mappe: le Mappe su Apple Watch diventano ancora più complete grazie ad indicazioni più ampie e facili da leggere che includono suggerimenti su quando camminare in biciclette, prendere delle scale per risparmiare tempo ed altro ancora.
  • Siri: gli utilizzatori di Apple Watch possono adesso utilizzare Siri per effettuare la traduzione di molte lingue o leggere i propri messaggi.
  • SwiftUI e Xcode Previews: gli sviluppatori possono creare le complicazioni utilizzando Swift UI e il nuovo tool Xcode Preview.
  • Nuove complicazioni per funzionalità native: Camera Remote, Sonno e Scorciatoie
  • Privacy: tutti i dati sanitari vengono crittografati sul dispositivo o in iCloud con la sincronizzazione.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker