Sport

Serie D, caos retrocessioni: dalle squadre una soluzione alternativa, Lnd perplessa

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

In attesa del Consiglio Federale, resta la tensione tra la Lnd e le squadre che rischiano la retrocessione nel campionato di Eccellenza (31 delle quali riunitesi nel comitato “Salviamoci”), che hanno lanciato una proposta alternativa nel tentativo di evitare la retrocessione d’ufficio.

Come riportato dal Corriere dello Sport, (in risposta alla retrocessione per le ultime 4 di ogni girone) le 31 squadre a rischio hanno proposto di bloccare le retrocessioni a costo di giocare in sovrannumero la prossima stagione, ma anche di aumentare il numero delle retrocessioni per riequilibrare la situazione in vista della stagione 2021-2022.

Una proposta che non convince la Lega Nazionale Dilettanti, che in Consiglio Federale presenterà la propria proposta e chiederà anche la delega per decidere i verdetti anche dei campionati dall’Eccellenza in giù (d’intesa con i vari comitati regionali). Intanto a promettere battaglia sono 31 squadre su 36: tutte le “retrocesse” tranne Pomezia, Francavilla, Verbania, Crema e Tuttocuoio.

LEGGI ANCHE

DI PIAZZA: “BOCCIATA LA MIA PROPOSTA PER UN GRANDE PALERMO”

RIFORMA DEI CAMPIONATI: TUTTO RINVIATO AL 2021-2022

—> PALERMO-HERA HORA: MIRRI E DI PIAZZA RESTANO DISTANTI

GDS – NASCE UN PALERMO SENZA… PALERMITANI

L’articolo Serie D, caos retrocessioni: dalle squadre una soluzione alternativa, Lnd perplessa proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker