Hi-Tech

Recensione Ninebot Max G30: il miglior monopattino elettrico su piazza

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il nostro mondo è stato stravolto e con esso anche gli spostamenti, da quelli a lungo raggio a quelli locali e teoricamente più "banali", divenuti in certi casi più complessi soprattutto nelle grandi città. Le due ruote saranno e sono già protagoniste grazie anche ai lauti incentivi messi a disposizione: oltre alle classiche o più evolute biciclette ci sono ovviamente i monopattini elettrici, categoria che finalmente è stata sdoganata anche in Italia e favorita dalle nuove direttive.

Il primo modello del 2020 che abbiamo provato negli ultimi due mesi è il NineBot Max G30, modello di punta che alza decisamente il tiro rispetto a tutta la concorrenza grazie ad un telaio ben realizzato e soluzioni tecniche che fanno la differenza. Non voglio subito svelare i punti salienti ma è chiaro che la sua capiente batteria da 551 Wh e le ruote da 10 pollici lo proiettano in avanti, se si elimina infatti l'ansia da autonomia e un po' più sicurezza nella guida si ottiene un bel mix.

STABILE, RAPIDO E SOLIDO

Negli ultimi anni abbiamo assistito ad un vero e proprio boom dei monopattini elettrici, tantissimi modelli (spesso simili) e prezzi in picchiata, una soluzione credibile per la micro mobilità che non ho sinceramente appoggiato sin da subito. Il mio scetticismo è duplice: alcuni dei modelli in circolazione hanno a mio avviso fin troppe criticità, per cui non li reputo così allettanti, e poi c'è il capitolo sicurezza per cui ritengo l'intera categoria più a rischio rispetto alle biciclette.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker