Sport

Tgr Sicilia – Di Piazza pronto a versare, Sagramola: “Non avevo dubbi”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Tra il Palermo e Tony Di Piazza potrebbe non essere finita qui. Secondo quanto riportato da Tgr Sicilia infatti l’italoamericano, dopo aver scritto sul proprio profilo Facebook di voler vendere, avrebbe avuto alcuni ripensamenti sul mantenimento del 40% delle quote societarie.

Intanto Rinaldo Sagramola è tornato a parlare degli esiti del CdA avvenuto il 26 maggio. Intervistato dalla Tgr Sicilia, l’amministratore delegato del Palermo ha commentato le dimissioni dell’ormai ex vicepresidente.

L’ad prova a spiegare i motivi della scelta: “Sono stati malintesi dovuti alla distanza. Di Piazza ha ringraziato allenatore e squadra, che sono stati scelti da me, quindi si può dire che indirettamente ha ringraziato anche me“.

L’internazionalizzazione del brand era un compito suo – Sagramola parla di quello che poteva essere l’altro motivo per la separazione – ma non abbiamo mai parlato in un tavolo di lavoro di questi progetti”.

Per quanto riguarda i doveri di Di Piazza dal punto di vista economico, Sagramola afferma: “Il capitale registrato è di 15 milioni, ne è stato versato il 25%. I soci una volta sottoscritto l’accordo sono di fatto debitori, è stata confermata la volontà di manternere fede agli impegni e su questo non ho mai avuto alcun dubbio“.

LEGGI ANCHE

GAZZETTA – “SOS SICILIA: ALLARME PER PALERMO, TRAPANI E CATANIA”

REPUBBLICA – “MIRRI SI PRENDE TUTTO IL PALERMO”

RICCIARDO, PARLA L’AGENTE

GUIDO MONASTRA: “UNA ROTTURA CHE NON SORPRENDE”

L’articolo Tgr Sicilia – Di Piazza pronto a versare, Sagramola: “Non avevo dubbi” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker