Sport

Morello e l’FC Messina: “Grato ad Arena, ma non c’era più trasparenza”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Un saluto amaro all’FC Messina quello di Davide Morello, ex ds della squadra peloritana (al suo posto Grabinski) che, pur senza vena polemica, racconta il suo punto di vista sulla separazione con il club, tra divergenze e (afferma Morello) mancato rispetto dei ruoli.

—> PALERMO, TOTO ALLENATORE: TANTI NOMI IN BALLO

Intervistato dalla Gazzetta del Sud rivela: “Innanzitutto sono davvero grato al presidente Arena, che ringrazio ancora una volta per avermi dato questa opportunità; direi che abbiamo fatto una buona annata e costruito un bel giocattolo, una squadra protagonista. Io credevo davvero nel secondo posto. Ma alla fine non c’erano più i presupposti per continuare assieme, come del resto può succedere nella vita sentimentale. Una scelta che rifarei, anche se, desidero ricordarlo, non ho alcun accordo con altre società. Ho avuto qualche contatto ma niente di concreto”.

Vedute e obiettivi diversi che Morello esplica in tre aspetti: “Per me, sono tre i valori necessari per poter lavorare tranquillamente: il rispetto dei ruoli, la trasparenza e la sincerità, che nel corso della stagione sono venuti a mancare. L’annuncio in diretta del presidente sulle varie sostituzioni nel settore tecnico, fra cui il nuovo di Ferrante, non mi è piaciuto molto. Per cui ho preso la palla al balzo. Vorrei ringraziare e salutare tutto il popolo giallorosso e la città di Messina”.

LEGGI ANCHE

REPUBBLICA – PER IL PALERMO SPUNTA CASERTA

GDS – PALERMO E PERGOLIZZI AI SALUTI

L’articolo Morello e l’FC Messina: “Grato ad Arena, ma non c’era più trasparenza” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker