Hi-Tech

Recensione Fitbit Charge 4, il GPS fa la differenza

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Da qualche tempo a questa parte il mercato dei wearable è in netta crescita. Ci riferiamo in particolare a dispositivi indossabili come smartwatch e smartband che alla fine del 2019 hanno fatto registrare un incremento del numero di prodotti distribuiti pari all'89% anno su anno. Tra le aziende protagoniste di questa crescita abbiamo anche Fitbit che, dopo alcuni momenti difficili, ha ripreso il proprio cammino semplificando la gamma e puntando in maniera particolare su tre modelli: Ionic, il top di gamma, Versa, giunto alla seconda generazione e la smartband Charge che da qualche giorno è sul mercato nel suo quarto aggiornamento e del quale vi parlerò oggi.

Fitbit Charge 4 è esteticamente identico al suo predecessore ma offre tre importanti novità che gli permettono di fare un salto di qualità importante e che, soprattutto, liberano l'utente dall'obbligo di avere con sè lo smartphone durante lo svolgimento dell'attività fisica. Di cosa parliamo? Beh, continuate a leggere perchè vi svelerò tutto al momento giusto nel corso della recensione.

SOMMARIO


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Emarevolution a 462 euro oppure da Amazon a 543 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker