Sport

Spadafora: “Ricevo messaggi da alcuni calciatori: sono preoccupati”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Il ministro per lo Sport, Vincenzo Spadafora, è intervenuto nella diretta Facebook della pagina “CasaNapoli” e ha parlato ancora di una possibile ripresa del campionato di Serie A, aggiungendo particolari in più.

Inviterei tutti a fare un po’ meno i fenomeni, da fuori si è tutti scienziati, calciatori, arbitri – afferma – . Mi dicono ‘non sei uno che viene dal mondo dello sport’, per fare il ministro dello Sport non è vincolante essere uno sportivo, non credo che Speranza abbia mai operato qualcuno o la De Micheli condotto un treno. Bisogna ascoltare chi ne sa più di noi, però poi assumersi le responsabilità”.

“Anche nel mondo del calcio ci sono posizioni diverse, anche tra i calciatori ricevo molti messaggi sui social – continua – cercano di contattarmi per dirmi le loro preoccupazioni. C’è una differenza di posizioni che è frutto di una complessità generale, inviterei tutti quanti a non dire che stiamo facendo caos, piuttosto a dire che ci stiamo muovendo con prudenza per evitare che tutto riparta e che poi di nuovo siamo costretti a sospendere”.

Spadafora ha parlato anche del problema vero per il protocollo: “È la quarantena. Rimanendo così, con l’inizio del campionato c’è il rischio che una squadra possa restare ferma 14 giorni. Potremo riparlarne, ma prima bisognerà vedere la curva dei contagi”.

LEGGI ANCHE

BENTORNATO CALCIO! LA BUNDESLIGA APRE LE DANZE

LE PAROLE DI CEFERIN

IL PREMIER CONTE PARLA DELLA RIPRESA DEL CAMPIONATO

L’articolo Spadafora: “Ricevo messaggi da alcuni calciatori: sono preoccupati” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker