Sport

Ceferin avverte l’Italia: “Conseguenze per chi non finisce i campionati”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Avvertimento all’Italia. Il presidente della UEFA Aleksander Ceferin ribadisce la linea del calcio europeo nella gestione dell’emergenza Coronavirus e lancia un avvertimento. Chi si ferma paga: “C’è un piano concreto per completare la stagione europea. Penso che la maggioranza delle leghe riuscirà a portare a termine il campionato. Chi non lo farà, scelta sua, dovrà affrontare i preliminari, se vorrà partecipare alle prossime competizioni Uefa”.

Intervistato dal Corriere dello Sport, Ceferin definisce “affrettata” una scelta come quella della Francia e afferma: “Nessuno vuole il marchio di irresponsabile. Gli organizzatori delle competizioni nazionali si stanno dotando di protocolli di sicurezza molto seri e articolati che dovranno essere applicati con assoluto rigore. Ho molta stima dei calciatori della Serie A e dei dirigenti italiani e non credo ad alcun tentativo di boicottaggi.  Assoluta priorità alla salute pubblica, ci mancherebbe, ma come tutti gli altri settori anche noi abbiamo il dovere di ripartire rispettando gli impegni ci siamo assunti”. 

Ma sulla presenza di pubblico ammette: “Temo che per un certo periodo non sarà possibile far entrare il pubblico negli stadi. Spero che si tratti di una parentesi non troppo lunga, dopodiché rivedremo finalmente gli impianti pieni di appassionati entusiasti. Lo vogliamo tutti. Io per primo”.

LEGGI ANCHE

CATANIA, LA PROCURA CHIEDE IL FALLIMENTO

GDS – PERGOLIZZI ASPETTA, IL PALERMO PRENDE TEMPO

PALERMO, IDEA BRANDUANI? PARLA L’AGENTE

SPADAFORA APRE SULLE QUARANTENE, MA PUNGE LEGA E FIGC

L’articolo Ceferin avverte l’Italia: “Conseguenze per chi non finisce i campionati” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker