Hi-Tech

Google, il nuovo Chromecast con Android TV potrebbe essere marchiato Nest

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Proprio questa mattina parlavamo di come Android TV potrebbe presto diventare Google TV, e a quanto pare c'è un altro grande cambiamento in arrivo: il nuovo Chromecast di cui si parla già da settimane potrebbe essere marchiato Nest. Lo sostiene Protocol, citando numerose fonti interne all'azienda.

Per cominciare, le fonti hanno più o meno confermato tutte le indiscrezioni uscite finora: la chiavetta sarà più di un ricevitore, come sono stati tutti i Chromecast usciti finora, e più un dispositivo di streaming completo in diretta concorrenza con i Fire TV Stick di Amazon – e in un certo senso anche con i set-top box di dimensioni più ampie come NVIDIA SHIELD. Cambiano notevolmente i form factor ma le cose che possono fare sono più o meno le stesse.

A quanto pare Google non ha ancora preso una decisione definitiva sul marchio Nest, ma appare effettivamente sensata: ormai è diventato il brand per tutti i dispositivi smart home, dagli altoparlanti ai router mesh (che abbiamo testato appena ieri). Il sistema operativo rimarrà Android TV (o Google TV, se appunto diamo retta ai rumor di stamattina) con tutte le funzionalità del caso – Play Store, app installabili, controllo via telecomando e altro ancora. Date le dimensioni molto contenute, è facile immaginare che Google punterà più sullo streaming che sulla riproduzione locale dei contenuti, che richiede hardware più potente e voluminoso (per non parlare della dissipazione del calore); questo non vuol dire solo video e musica, naturalmente, ma anche videogiochi, se si considera Stadia.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker