Hi-Tech

BMW X8 M potrebbe avere un motore ibrido Plug-in da 750 CV | Rumor

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La casa di Monaco di Baviera ha registrato, un po' di tempo fa, i marchi "BMW X8" e "BMW X8 M" rivelando il futuro arrivo di nuovi modelli. Si tratterebbe di SUV Coupé di fascia premium con i quali il costruttore tedesco vuole davvero puntare in alto per andare a competere con Audi Q8 e Porsche Cayenne. Ma la notizia più interessante arriva da un report di Car Magazine che ha sottolineato che il modello "M", quello che dovrebbe offrire le prestazioni più sportive, si dovrebbe caratterizzare per un motore ibrido Plug-in molto potente.

Secondo quanto emerso, il powertrain dovrebbe essere composto da un V8 di 4,4 litri biturbo accoppiato ad un motore elettrico da 200 CV. Il risultato finale sarebbe un'unità in grado di erogare ben 750 CV. Si tratterebbe di una potenza elevatissima in grado di regalare forti emozioni alla guida. L'auto, nome in codice "Project Rockstar", sarebbe realizzata partendo dalla piattaforma CLAR e il motore elettrico dovrebbe essere di quinta generazione, quindi molto simile a quello che sarà presente sull'elettrica iNext che abbiamo intravisto in alcune immagini durante il test nel deserto.

Ovviamente si tratta di indiscrezioni, e in quanto tali devono essere valutate anche perché il debutto sarebbe molto lontano nel tempo. Si dice che la BMW X8 potrebbe arrivare nei concessionari nel corso del 2022. Per la variante sportiva "M" ci sarebbe da attendere forse un paio di anni in più. Non rimane che avere pazienza e attendere nuove informazioni per capire davvero quali siano i precisi piani del marchio tedesco per le sue future X8.


Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 367 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker