Hi-Tech

Apple e Google, più privacy per le app di tracciamento: cosa cambia per l'utente

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Apple e Google hanno annunciato il 14 aprile l'intenzione di collaborare congiuntamente ad un progetto di tracciamento dei contatti per cercare di contrastare la pandemia.

L'obiettivo finale è quello di realizzare una soluzione completa che includa sia interfacce di programmazione delle applicazioni (API) sia una tecnologia a livello di sistema operativo. Il tutto mantenendo al contempo forti protezioni sulla privacy degli utenti. Le API serviranno allo sviluppo delle applicazioni istituzionali, come ad esempio "Immuni" che verrà realizzata da Bending Spoons, società scelta dal Governo italiano.

Rispetto a quanto annunciato inizialmente, proprio al fine di aumentare notevolmente il livello di protezione della privacy degli utenti, Apple e Google hanno apportato una serie di importanti modifiche alle API, risultato di un feedback e di un coinvolgimento di governi, autorità sanitarie e società che si occupano dello sviluppo delle app.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker