Hi-Tech

Fitness in casa con Oculus e Fitbit

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La pandemia ha cambiato radicalmente in un lasso di tempo molto ridotto le abitudini di gran parte della popolazione mondiale. L'obbligo di restare in casa, il divieto di praticare sport e di andare in palestra sono provvedimenti necessari in questa fase. Bisogna avere pazienza, auspicare che si torni gradualmente e presto alla normalità (con tutti gli accorgimenti del caso) e nel frattempo attrezzarsi per fare un po' di movimento fisico in casa – diversamente sarà una fase 2 in cui a farla da padrona saranno dietologi e fisioterapisti.

Oculus e Fitbit hanno preparato due proposte per chi vuole dedicarsi ad attività di fitness tra le mura domestiche: sono diverse tra loro nella sostanza, nel prezzo e per quanto riguarda il livello tecnologico. Semplici video gratuiti pubblicati su YouTube nel caso di Fitbit, un più futuristico corso da svolgere nella Realtà Virtuale con il visore Quest per Oculus.

VR PER ALLENARSI ED EVADERE DALLE MURA DOMESTICHE

Si chiama Supernatural, richiede il visore Oculus Quest ed è connesso allo smartphone. Viene presentato come il primo servizio al mondo di fitness-full body su base associativa per la realtà virtuale. Nella sostanza mette a disposizione allenamenti giornalieri curati da esperti, strumenti per monitorare l'attività di fitness, un ricco catalogo di musica e quella che può essere considerata la caratteristica più accattivante: la possibilità di abbandonare per un po' l'ambiente domestico svolgendo gli allenamenti in luoghi (virtuali) del Pianeta, tendenzialmente molto più accattivanti del panorama tv+divano+tappeto.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker