Hi-Tech

Xbox Series X, parlano gli sviluppatori: SSD e Ray Tracing rivoluzionari

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Sono passati più di quattro mesi da quando lo scorso dicembre Microsoft ha svelato per la prima volta la propria console next gen, Xbox Series X. Abbiamo cominciato conoscendo il design, che ha un approccio radicalmente diverso rispetto al passato, sviluppandosi in altezza e ricordando così da vicino i PC, ma con un 'estetica minimale (a Redmond stanno anche pensando a un nuovo logo, più riconoscibile). Da allora le notizie e i dettagli su Xbox Series X non hanno smesso di accumularsi, fornendoci un identikit sempre più chiaro e completo di quello che sarà anche sotto il profilo tecnico, fino all'analisi approfondita di Digital Foundry.

Nel frattempo anche Sony è uscita finalmente allo scoperto, seguendo il percorso inverso: il design di PlayStation 5 è ancora segreto, mentre sono state svelate alcune caratteristiche hardware, e di recente anche il rivoluzionario controller DualSense. Questo ci ha permesso di cominciare a ragionare sullo scenario che si profila per la prossima generazione, mettendo a confronto sulla base delle prime informazioni la proposta di Sony e quella di Microsoft.

Oggi torniamo a parlare di Xbox Series X e di quali aspetti saranno decisivi a segnare il salto generazionale partendo da un'intervista ad ampio raggio dei colleghi di Windows Central, che hanno sentito il Program Managment Director di Xbox Jason Ronald e raccolto le impressioni di alcuni sviluppatori già al lavoro su titoli per la next gen targata Microsoft.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker