Hi-Tech

Mercedes abbandona lo sviluppo delle auto a idrogeno

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Mercedes ha deciso di mettere da parte lo sviluppo di auto a idrogeno. Il costruttore tedesco da molti anni sta lavorando sulla tecnologia che permetterebbe sulla carta di offrire autovetture a emissioni zero e in grado di rifornirsi in una manciata di minuti. Alla fine, però, il marchio ha deciso di arrendersi. Il motivo della decisione sarebbe legato agli altissimi costi di produzione dei modelli dotati di tale tecnologia, il doppio di quelli di un'auto elettrica.

Mercedes ha quindi deciso di mettere la parola fine alla sua esperienza nel mondo dell'idrogeno, fermando la produzione della GLC F-Cell, un'autovettura a idrogeno sviluppata in collaborazione con Ford e Nissan. In realtà, l'auto è stata costruita in poche centinaia di esemplari e mai messo realmente in vendita al pubblico. Infatti è stato solamente utilizzato per dimostrazioni pubbliche.

Il costruttore tedesco non è l'unico ad aver abbandonato lo sviluppo della tecnologia ad idrogeno per le auto. Di recente, anche Honda e Volkswagen hanno deciso di mettere da parte le soluzioni analoghe. Ad oggi, solamente BMW, Toyota e Hyundai continuano a lavorare su propulsori basati su tale tipo di alimentazione Quanto deciso, comunque, riguarda solamente il mondo delle auto e non quello dei veicoli commerciali.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker