Sport

Orlando e la “fase 2” a Palermo: “Pensare a riaprire ma in sicurezza”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando, in un’intervista per il Giornale di Sicilia, prova a tracciare le linee guida per la “fase 2” nel capoluogo siciliano.

“Possiamo pensare alla fase 2 solo se abbiamo ben presente che poi non necessariamente c’è la fase 3, ma si può ripiombare alla fase 1 – chiarisce – . Molto dipende dalla sensibilità e dalla responsabilità dei cittadini, non possiamo piazzare un drone o un vigile a ogni angolo. Alla base di tutto c’è la sicurezza sanitaria“.

Orlando affronta vari argomenti, anche quello delle scuole: “Noi rischiamo una dispersione da Coronavirus. Se non avremo messo le aule e gli ambienti al riparo dai rischi ci saranno genitori che non manderanno i figli a lezione. Attendiamo su questo indicazioni nazionali su come muoverci”.

Il sindaco parla anche delle difficoltà che si incontreranno in estate con l’avvento della stagione balneare: “Si deve trovare un sistema e mettere in piedi una organizzazione tale che possa dare la sicurezza estrema agli avventori. Vale per Mondello come per Rimini. Oppure la vedo dura“.

E sui luoghi di svago serali, come Piazza Sant’Anna o la Vucciria, dice: “Siamo riusciti nell’impresa impossibile di mettere in regola il mercato ortofrutticolo. Dobbiamo rivoluzionare il nostro approccio alle cose. Ognuno di noi deve essere una nuova start up”.

LEGGI ANCHE

PALERMO PRONTO PER LA “FASE 2”

L’articolo Orlando e la “fase 2” a Palermo: “Pensare a riaprire ma in sicurezza” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker