Hi-Tech

Amazon Alexa migliora nella lettura di articoli e audiolibri | USA

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Amazon Alexa diventa più brava nella lettura di audiolibri, articoli e in generale contenuti lunghi. Il nuovo modello vocale, realizzato da un sistema di deep learning che si concentra in particolare sulle pause in una conversazione, variandole e adattandole a ciò che fanno normalmente gli esseri umani. Come si può sentire in questa comparativa, sono proprio le pause che rendono il contenuto meno "stancante". Si percepisce anche una maggior variazione nell'intonazione.

Non sono le uniche novità introdotte in ambito text-to-speech: Amazon ha anche aggiornato "Matthew" e "Polly" due modelli vocali che fanno parte dell'offerta AWS, con lo stile di parlata "da telegiornale" che era stato presentato su Alexa lo scorso novembre (e permette di aggiungere un tono eccitato o grave a come alcuni articoli vengono letti). Matthey e Polly ricevono anche lo stile per articoli lunghi, mentre "Lupe", la voce in spagnolo americano, solo quello delle notizie.

Tutto questo riguarda, per ora, esclusivamente Alexa in inglese americano. Lo stile può essere implementato fin da subito dagli sviluppatori. Non sono state comunicate informazioni sull'arrivo in Italia.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker