Sport

“Arrostute” sui tetti allo Sperone: ecco cosa rischiano i partecipanti

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT



Potrebbe costare caro ai partecipanti la “arrostuta” sui tetti dello Sperone a Palermo, dove ieri è scattata un’operazione interforze con anche un elicottero per porre fine all’assembramento di persone (diventato virale sui social in poche ore), avvenuto tra l’altro in un’area priva di parapetti.

I partecipanti rischiano non solo le sanzioni amministrative previste dai decreti del governo nazionale sul Coronavirus, ma anche la denuncia penale per i fuochi d’artificio non autorizzati e possibili segnalazioni al Tribunale dei Minorenni.

LEGGI ANCHE

IL VIDEO DELL’OPERAZIONE INTERFORZE / VIDEO

CORONAVIRUS, BOLLETTINO DELLA SICILIA (12 APRILE)

L’articolo “Arrostute” sui tetti allo Sperone: ecco cosa rischiano i partecipanti proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker