Hi-Tech

Volkswagen porta le sue colonnine con batteria per le auto elettriche in Cina

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

L'impegno di Volkswagen nella mobilità elettrica è a 360 gradi. Come noto, il costruttore tedesco non si sta limitando a realizzare modelli di auto elettriche ma sta pure costruendoci attorno un intero ecosistema. Come parte di questo progetto ci sono pure delle innovative stazioni di ricarica rapida dotate di una batteria interna di accumulo. Una soluzione tecnica sviluppata per gestire nel migliore dei modi i picchi di richiesta di energia durante la ricarica delle auto.

Adesso, Volkswagen ha deciso di lavorare assieme a DU-POWER New Energy Technical, una startup con sede a Shanghai, per produrre in serie queste colonnine in Cina per il mercato locale. L'inizio della produzione è previsto per la seconda metà del 2020. Le due società formeranno una joint venture paritaria. Come ha evidenziato Thomas Schmall, CEO di Volkswagen Group Components, disporre di un'infrastruttura di ricarica completa è la chiave del successo dei veicoli elettrici. (Qui la guida su come ricaricare un'auto elettrica)

Per il costruttore tedesco, la sua innovativa stazione di ricarica dispone di un enorme potenziale in Cina, un mercato molto importante grazie alla rapida crescita della mobilità elettrica. Tra gli altri vantaggi di queste colonnine, la loro flessibilità di utilizzo. Possono, infatti, essere posizionate praticamente ovunque sempre in virtù della presenza della batteria di accumulo che consente anche collocazioni provvisorie, magari nel caso di eventi particolari, senza che sia necessario collegare le colonnine ad una rete elettrica.


Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da Mobzilla a 586 euro oppure da ePrice a 661 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker