Hi-Tech

Mazda MX-30: confermato lo sviluppo della variante con range extender

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Quando Mazda annunciò il suo crossover elettrico MX-30, rivelò che in futuro sarebbe potuta arrivare anche una versione con range extender dotata di un piccolo motore rotativo Wankel. A distanza di mesi arriva la conferma che questo modello debutterà davvero. All'interno di un comunicato stampa in cui si ricordano i successi ottenuti dal marchio grazie al suo motore rotativo, si può leggere:

Successivamente, l’azienda ha sviluppato un prototipo Mazda2 EV con un piccolo motore a singolo rotore utilizzato come range extender per ampliarne l’autonomia. Gli ingegneri Mazda stanno studiando un sistema simile per la Mazda MX-30, il nuovo SUV crossover elettrico che arriverà quest’anno nelle concessionarie.

Poche righe ma molto importanti perché confermano l'arrivo di una versione range extender del crossover elettrico. Il debutto di questa speciale variante potrebbe rendere molto più appetibile il veicolo elettrico del costruttore giapponese. La Mazda MX-30, infatti, dispone di un powertrain in grado di erogare 143 CV e 265 Nm di coppia. Ad alimentare il motore una batteria agli ioni di litio da appena 35 kWh in grado di offrire un'autonomia sino a 200 Km secondo il ciclo WLTP (QUI tutte le informazioni nella nostra guida).


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker