Hi-Tech

Auto elettrica ferma in garage? Enel X suggerisce alcuni comportamenti utili

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Le normative contro la diffusione della pandemia da Coronavirus prevedono che le persone possano uscire di casa solamente in casi di reale necessità. Ne consegue, per esempio, che le auto potrebbero rimanere ferme in garage per molto tempo, anche per diversi mesi senza mai muoversi. Sebbene le auto elettriche necessitino globalmente di meno manutenzione di quelle endotermiche, le batterie di trazione possono soffrire i lunghi fermi.

Enel X ha pubblicato un documento chiamato "Electric Vehicle Maintenance Tips for COVID-19 Shelter in Place" all'interno del quale offre alcuni suggerimenti su come preservare la salute delle auto elettriche in questo periodo. Nulla di nuovo, in realtà, ma pratiche che sono sempre utili da ricordare.

I CONSIGLI DI ENEL X

All'interno del documento, Enel X evidenzia che è comunque importante prestare un minimo di attenzione anche sulla manutenzione delle auto elettriche durante i lunghi fermi. Il problema principale è il fenomeno del "vampire drain", cioè di una lenta ma costante perdita di energia dovuta essenzialmente al fatto che la batteria continua ad alimentare i sistemi di bordo dell'auto. Enel X parla di una perdita di 1-2% al giorno che è un valore certamente un po' troppo alto ma è innegabile che una piccola ma continua perdita ci sia. Un fenomeno maggiormente evidente in caso di temperature molto basse.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker