Hi-Tech

Tesla Cybertruck piace anche agli europei

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il Tesla Cybertruck, piaccia o non piaccia, è stato un vero successo. Questo pickup dalle linee decisamente particolari ha fatto innamorare moltissime persone che lo hanno già prenotato. Anche se numeri ufficiali non ce ne sono, dovrebbero essere già più di 500.000 le unità preordinate. Un dato che la dice lunga sul gradimento di questa auto elettrica. I pickup piacciono moltissimo agli americani. Non per nulla stanno arrivando tante altre proposte elettrificate. Si pensi al modello di Rivian o al nuovo Hummer che sarà svelato il prossimo mese di maggio.

Ma il Tesla Cybertruck non piace solamente agli americani. Come detto, dati ufficiali non ce ne sono ma alcuni siti stanno tenendo traccia delle prenotazioni per avere indicazioni più chiare su come stanno andando gli ordini. I numeri vanno presi con le pinze ma certamente sono interessanti da analizzare. Di recente, sul forum di CybertruckTalk.com era stato lanciato un sondaggio dedicato a tutti coloro che avevano già preordinato il pickup elettrico. Da questo sondaggio a cui hanno partecipato già oltre 1.800 persone emerge una prima distribuzione geografica degli ordini di questo veicolo.

Si ribadisce ancora una volta che i dati non sono ufficiali ma il campione è comunque interessante da analizzare perché mette in luce alcuni aspetti da sottolineare. Il Paese che ha effettuato più ordini è quello americano. Trattasi di un dato che ovviamente non stupisce. Così come non colpisce il fatto che al secondo posto, anche se ben distanziato, ci sia il Canada. L'elemento più interessante è che nella Top 10 ci sono pure diversi Paesi europei come il Regno Unito, la Norvegia e la Germania. Anche se le percentuali sono molto basse, è un segno evidente che il pickup piace anche agli europei.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker