Hi-Tech

TikTok: per un mese niente video HD

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Si allunga la lista delle piattaforme online che rinunciano alla massima qualità dei loro contenuti per salvaguardare la rete da eventuali sovraccarichi. Lo aveva chiesto l'Unione Europea alcuni giorni fa, e già tutti i principali player si sono adeguati riducendo i bitrate e la risoluzione delle immagini.

TikTok si unisce così a Netflix, Prime Video e YouTube, e con un comunicato stampa annuncia che per un mese l'alta definizione non sarà disponibile per i contenuti da condividere e visualizzare sulla piattaforma social. Anche in questo caso la volontà è quella di "non aggiungere ulteriore pressione sull'infrastruttura e la capacità di rete nel suo complesso". La decisione è stata volontaria, e le limitazioni riguardano tutto il mondo con effetto immediato.

Si tratta ovviamente di un contributo più simbolico che altro, ma che potrà contribuire – seppur in minima parte – a preservare la rete garantendo a tutti la connessione. Contributo di ben altre dimensioni è invece quello che TikTok ha dato in termini economici, donando 10 milioni di dollari all'Organizzazione Mondiale della Sanità ed al suo Solidarity Response Fund. Con questo fondo, l'OMS fornisce supporto e strumentazioni agli operatori sanitari che stanno lavorando in prima linea, e potrà finanziare le ricerche su cure, trattamenti e vaccini.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker