Hi-Tech

Rivian vuole che la polizia utilizzi i suoi pickup elettrici

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Rivian sta per entrare nel dinamico mercato dei pickup elettrici. Trattasi di un settore che in America sta avendo un forte successo, soprattutto dopo il lancio dell'innovativo Tesla Cybertruck. Rivian punta a "corteggiare" una particolare categoria di persone per tentare di diffondere la presenza delle sue future auto elettriche. Nello specifico, il costruttore americano vorrebbe che i suoi futuri pickup elettrici fossero adottati dalle forze di polizia e dai soccorritori.

Proprio per questo, ha deciso di progettare specifici sedili per queste categorie professionali. In particolare, i sedili pensati per le forze dell'ordine saranno creati appositamente anche per fare in modo che possano stare comode persone che portano legata alla cintura una pistola o un qualche altro strumento di sicurezza. Il progetto di Rivian è molto interessante. In America, sempre più dipartimenti di polizia stanno testando auto elettriche per le loro attività di pattuglia.

Ad oggi il modello più richiesto è la Tesla Model 3 ma i dipartimenti di polizia preferirebbero poter disporre di auto più grandi come SUV e pickup. E proprio qui entrerebbe in gioco Rivian con il suo pickup R1T ed il suo SUV R1S. Entrambi i veicoli entreranno in produzione entro la fine dell'anno. Le specifiche sono sostanzialmente simili visto che condividono la medesima piattaforma. Il powertrain è composto da ben 4 motori elettrici con potenze sino a 562 kW. I pacchi batteria possono avere una capacità sino a 180 kWh. L'autonomia per il modello di fascia alta arriverà sino a oltre 400 miglia (oltre 640 Km).


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 469 euro oppure da Amazon a 531 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker