Hi-Tech

Apple: app macOS e iOS con un unico acquisto, manca poco

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Basterà effettuare un unico acquisto per usare le versioni della stessa app disponibili per macOS e per le altre piattaforme della casa di Cupertino, a partire da iOS. Dal punto di vista dell'utente finale è questo l'effetto più rilevante della modifica introdotta nelle scorse ore in App Store e rivolta direttamente agli sviluppatori: la versione macOS della tua app può ora essere inclusa in un acquisto universale, dice Apple, quindi basterà pagarla una sola volta – stesso vale per gli acquisti in-app – per utilizzarla su iOS, iPadOS, macOS, watchOS e tvOS.

In concreto gli utenti finali dovranno mettere in conto ancora un po' di attesa prima di poter sfruttare l'acquisto universale anche con le app macOS: Apple ha abilitato la funzionalità in App Store, ma affinché gli sviluppatori possano sfruttarla in concreto sarà necessario attendere il rilascio di Xcode 11.4 in versione GM. Si ricorda infatti che nelle linee guida ufficiali rivolte agli sviluppatori si legge: le app create usando versioni beta di Xcode o progettate per versioni beta di un sistema operativo non saranno accettate sull’App Store […] Usa un seed GM disponibile di Xcode per sviluppare un’app che desideri inviare.

Xcode, l'ambiente di sviluppo di Apple, è attualmente arrivato alla beta 3, la Golden Master dovrebbe seguire a breve – non è da escludere che possa essere rilasciata già in serata insieme ad iOS e iPadOS 13.4. Da quel momento in poi gli sviluppatori potranno iniziare a chiedere la pubblicazione in App Store della app macOS incluse nell'acquisto universale.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker