Hi-Tech

Mitsubishi e Nissan scelgono le batterie SCiB di Toshiba per le loro auto ibride

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Toshiba ha annunciato che Mitsubishi e Nissan hanno scelto di utilizzare le sue innovative batterie agli ioni di litio dotate della tecnologia SCiB per alcuni dei loro nuovi veicoli ibridi. Nello specifico, questi accumulatori saranno utilizzati nei modelli eK X space, eK space, ROOX e ROOX Highway STAR. Tutte queste autovetture dispongono della tecnologia Mild Hybrid.

Il sistema ibrido realizzato in collaborazione con Marelli raccoglie l'energia cinetica durante la decelerazione per caricare la batteria che alimenta un piccolo motore elettrico che assiste quello termico per ridurre i consumi e le emissioni, oltre ad aiutarlo nelle accelerazioni. Le caratteristiche della batteria SCiB di Toshiba sono perfette per queste tipologie di utilizzo. Questi accumulatori che utilizzano ossido di titanio e niobio sotto forma di anodi offrono una vita molto lunga e resistono molto bene a repentini cicli di carica e scarica. In definitiva, accumulatori perfetti per i sistemi ibridi.

Le batterie con tecnologia SCiB sono centrali nel piano di crescita di Toshiba che punta a rafforzare in maniera importante il suo giro d'affari nel settore delle batterie per autovetture.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker