Hi-Tech

Il cinema in crisi tra film in anteprima streaming e rinvii

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

L'industria cinematografica è sicuramente tra quelle più colpite dalla pandemia di COVID-19. La chiusura dei cinema in molti Paesi ha portato ad una sostanziale paralisi di tutto il settore. Le reazioni non si sono fatte attendere e comprendono sia provvedimenti su un ampio orizzonte temporale sia interventi con effetti immediati. Questi ultimi hanno avuto per oggetto alcuni titoli recentemente uscite nelle sale o in dirittura di arrivo.

Parliamo ad esempio di "L'uomo invisibile", "Emma" e "The Hunt" di Universal, già disponibili in streaming su servizi come Amazon Video, Google Play Movies, iTunes e Vudu. Il prezzo è di 20 dollari o 16 sterline per il noleggio con la possibilità di visionare i film entro le successive 48 ore. "Emma" è già disponibile anche in Italia su Rakuten TV e Chili al prezzo di 15,99 euro.

Non si tratta però delle uniche novità che sono giunte o giungeranno presto direttamene nelle case degli utenti. Disney ha deciso di anticipare l'uscita di "Frozen II – Il Segreto di Arendelle", aggiunto su Disney+ circa 3 mesi prima rispetto alle tempistiche originariamente previste. Un percorso ancora più rapido è in programma per "Onward – Oltre la magia", l'ultima creazione della Pixar che arricchirà l'offerta di Disney+ a partire dal 3 aprile dopo una fugace apparizione nei cinema.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker