Hi-Tech

La Formula 1 non parte? Arriva la Virtual Grand Prix Series

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La pandemia del Coronavirus sta creando grosse difficoltà al mondo del motorsport. Anche la Formula 1 è stata pesantemente colpita e se tutto va bene, il Mondiale partirà solamente il prossimo giugno con parecchi mesi di ritardo e molte gare da recuperare (Montecarlo esclusa, purtroppo). Per riempire questo vuoto, il Circus della F1 ha deciso di affidarsi agli eSport. Nello specifico, è stato annunciato il lancio della "Virtual Grand Prix Series".

VIRTUAL GRAND PRIX SERIES

La serie è stata creata per consentire ai fan di continuare a guardare virtualmente le gare di Formula 1 in attesa di poter assistere a quelle vere. Queste sfide virtuali si svolgeranno nelle stesse date in cui si dovevano correre i GP posticipati o annullati. Il primo appuntamento è per domenica 22 marzo con il Gran Premio del Bahrain virtuale. Questa speciale serie continuerà sino alla fine del mese di maggio.

Le emozioni saranno assicurate visto che a scendere in pista saranno i protagonisti del Mondiale di F1 più alcuni ospiti illustri del panorama del motorsport. Per garantire la massima sicurezza a tutti i partecipanti, i piloti si connetteranno da remoto. I contendenti si sfideranno all'interno del gioco "F1 2019" sviluppato da Codemaster. La prima gara di Sakhir si terrà sul 50% della lunghezza del GP reale, quindi su 28 giri.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker