Sport

Coronavirus, solo lo 0,8% dei morti non aveva altre patologie

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

Solo lo 0,8% dei deceduti affetti Coronavirus non aveva altre patologie. Si aggiornano continuamente i dati relativi all’emergenza Coronavirus, ma la diffusione del contagio permette anche agli esperti di fare analisi statistiche più ampie e approfondite, come quella sullo stato di salute delle vittime.

Come riportato dal membro del comitato tecnico scientifico Roberto Bernabei, solo lo 0,8% delle vittime non aveva altre patologie: il 25% ne aveva una, un altro 25% due e il 48% tre. E solo il 10% aveva meno di 60 anni. Sono i risultati di uno studio dell’Iss su 355 cartelle cliniche delle prime vittime del coronavirus.

“Il dato che fotografa bene la realtà – dice Bernabei in conferenza stampa al fianco di Angelo Borrelli – è che il fattore di rischio vero è quello di avere un’età geriatrica e patologie concomitanti, ipertensione, cardiopatia ischemica, diabete soprattutto, che trovano terreno fertile. E’ questo che spiega l’eccesso di mortalità”.

LEGGI ANCHE

IL BOLLETTINO NAZIONALE (20 MARZO)

CORONAVIRUS, IL BOLLETTINO IN SICILIA (20 MARZO)

L’articolo Coronavirus, solo lo 0,8% dei morti non aveva altre patologie proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker