Hi-Tech

Amazon Prime Video: qualità ridotta in Europa per salvaguardare la Rete

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Uno dopo l'altro, tutti i servizi di video streaming stanno rispondendo all'appello della Commissione Europea di non mandare in tilt la rete riducendo il bitrate dei contenuti presenti sulle loro piattaforme. Tocca ora ad Amazon Prime Video prendere questa decisione, seguendo a breve distanza Netflix che ha ridotto la qualità per 30 giorni e YouTube, la cui comunicazione è stata diramata in mattinata.

La società americana intende così facilitare la salvaguardia della rete nel Vecchio Continente, messa a dura prova dal volume crescente di connessioni effettuate dalle case in cui i cittadini europei si sono rifugiati per sottrarsi ai pericoli della Pandemia in corso. Più ci si collega da casa, più la domanda di contenuti online (lavorativi, didattici o di intrattenimento) aumenta, e rendere meno sovraccarica la rete consentirà a tutti di potervi accedere senza interruzioni.

Queste le parole di Amazon rilasciate a riguardo:


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker