Hi-Tech

Elon Musk "scivola" sul Coronavirus

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il mondo sta correndo ai ripari per arginare la diffusione della pandemia del Coronavirus ma Elon Musk, su questa emergenza sanitaria, la pensa un po' diversamente. Già nei giorni scorsi aveva fatto scalpore la notizia che il CEO di Tesla aveva affermato che "ci sono più possibilità di morire in un incidente d'auto che di questa malattia".

Il vulcanico fondatore dell'azienda che sta rivoluzionando il mercato delle auto elettriche è sempre stato famoso per le sue dichiarazioni sopra le righe che, però, a volte le sono costate anche molto care. Sul Coronavirus sembra che Musk non abbia ancora la percezione della gravità della situazione. In precedenza, il CEO di Tesla aveva anche detto che il "panico da Coronavirus è stupido".

E anche adesso che l'emergenza si sta facendo più seria, la sua percezione del rischio non sembra essere cambiata di molto. Come ha riportato il Los Angeles Times, Musk ha scritto un'email ai suoi dipendenti sottolineando che il "panico farà più male del virus". La fabbrica di Fremont rimarrà aperta e pienamente operativa nonostante le disposizione di zona in merito all'emergenza sanitaria in quanto le attività di Tesla sono considerate un "business essenziale".


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker