Hi-Tech

Bosch e Human Horizons insieme per migliorare le batterie delle auto elettriche

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

All'appuntamento Bosch Connected World 2020 che si è svolto a Berlino, Human Horizons ha siglato un accordo di collaborazione con la società tedesca per lo sviluppo della tecnologia "Battery in the Cloud" di Bosch. In breve, questa tecnologia prevede di collegare le batterie dei veicoli elettrici con il cloud per prolungarne la durata, migliorandone sostanzialmente le prestazioni e l'affidabilità.

Battery in the Cloud funziona in questo modo. I dati della batteria vengono raccolti e pre-filtrati dall'unità di controllo presente nei veicoli e quindi trasmessi al server cloud di Bosch. Tale informazioni vengono poi analizzate utilizzando algoritmi software basati su modelli elettrochimici, fisici e statistici. Viene poi utilizzata l'intelligenza artificiale per valutare le condizioni della batteria e per determinare la configurazione ottimale dei suoi parametri.

In questi calcoli vengono presi in considerazione anche altri dati esterni, come le condizioni meteorologiche e del traffico, i dati cartografici e le stazioni di ricarica disponibili. Tutto quanto elaborato, compresi i parametri d'uso della batteria, saranno poi trasmessi direttamente all'accumulatore dell'auto elettrica. In ciascuna di queste fasi, il cloud Bosch offre il massimo della sicurezza durante la trasmissione dei dati attraverso una sofisticata architettura di sicurezza che prevede la crittografia end-to-end.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker