Hi-Tech

Google Stadia, ecco il controller trasparente che non potremo mai avere

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Vi piacerebbe un controller Google Stadia trasparente, come ai bei tempi del GameBoy Color o della Xbox Crystal Green di prima generazione? Ebbene, esiste, ma… Non si può comprare, almeno per il momento. E a giudicare dalla dichiarazione dei Googler che l'hanno ricevuto, le speranze per il futuro sono… esigue, ad essere molto ottimisti.

Tutti i membri del team che hanno lavorato a Stadia fino al giorno del lancio hanno ricevuto in regalo un'edizione limitata, unica e che non sarà mai ripetuta del controller Stadia trasparente. È stato un fantastico gadget memorabilia per il lancio di Stadia, e ha un grande valore sentimentale.

Ma la sfida non finisce qui. Il controller non era funzionante – "disattivato", secondo il termine preciso usato da Google. Mancavano componenti come batteria, motorino per il force feedback e i cavetti di connessione dei pulsanti alla scheda logica. Ostacolo di poco conto per uno che ha lavorato alla realizzazione del prodotto in questione: il googler John McDole (che effettivamente non si occupa di hardware, ma di interfaccia utente) si è cimentato nel teardown della periferica, inserito i componenti prendendoli in prestito da un altro controller regolare, e boom. Altro che JerryRigEverything!


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker