Hi-Tech

Chandrayaan-3, l'India ritenterà l'allunaggio nel 2021

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

L'India ha annunciato i piani per una terza missione lunare, dopo il tentativo fallimentare della precedente Chandrayaan-2, il cui lander Vikram ha raggiunto la superficie schiantandosi. Un successo parziale se consideriamo che l'orbiter Chandrayaan-2 è ancora in orbita ed a contatto con la Terra, tuttavia la missione risulta irrimediabilmente compromessa.

Il presidente dell'agenzia spaziale indiana, K Sivan, ha affermato che stavolta l'operazione si svolgerà "senza intoppi", naturalmente solo il tempo potrà dargli ragione. Chandrayaan-3 dunque si farà, Sivan afferma che il paese punta a dare il via alla missione nel 2020, ma non sono da escludere ritardi che potrebbero protrarsi fino al 2021.

Ancora una volta la configurazione sarà uguale alla precedente, dunque un nuovo rover e un ulteriore orbiter saranno inviati. Pure la posizione di atterraggio del rover sarà la medesima, si punterà alla zona posizionata a circa 600 chilometri dal polo sud lunare.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker