Hi-Tech

LG potrà produrre pannelli TV OLED a pieno regime nel 2020

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

LG Display non potrà sfruttare la piena capacità dello stabilimento produttivo di Guangzhou – dove si producono pannelli per TV OLEDfino al prossimo anno. A riportarlo sono le consuete – e generalmente molto ben informate – testate coreane, prima tra tutte Business Korea. Il nuovo impianto, avviato lo scorso agosto, sfrutta un metodo che prende il nome di Multi Model Glass (MMG). La sua particolarità consiste nella possibilità di realizzare simultaneamente pannelli di vario taglio su un'unica lastra madre.

MMG dovrebbe consentire di ottenere elevati rendimenti, oltre il 90% e quindi con uno scarto decisamente ridotto. Le problematiche riscontrare da LG e già ufficialmente note – tanto da aver portato ad una diminuzione dei pannelli prodotti – sono proprio legate al rendimento, ancora ben al di sotto del 90%. Le fonti ritengono quindi che la produzione in volumi elevati sarà possibile solo dal 2020, sicuramente dopo il primo trimestre.

Ulteriori dettagli sullo stabilimento di Guangzhou potrebbero giungere in occasione del CES 2020, in programma dal 7 al 10 gennaio. Ricordiamo che la capacità produttiva di LG Display risulta particolarmente rilevante poiché il colosso coreano realizza i pannelli per tutti i marchi presenti sul mercato. Parliamo quindi non solo di LG ma anche di Sony, Panasonic, Philips, Hisense, Skyworth e la controllata Metz, Konka, Grundig, Toshiba, Bang & Olufsen, Changhong, Haier, Loewe, Vestel e prossimamente anche Vizio, Xiaomi e probabilmente Huawei.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker