Hi-Tech

Apple ridurrà le forniture Samsung dei pannelli OLED per iPhone

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

La maggior parte dei pannelli OLED utilizzati da Apple su iPhone 11 Pro ed iPhone 11 Pro Max – parliamo di circa il 90% – sono realizzati da Samsung Display. Il restante 10% proviene da LG Display che fornisce anche i pannelli LCD di iPhone 11 insieme a Japan Display e Sharp.

Per la prossima generazione di iPhone, tuttavia, la situazione potrebbe cambiare. Secondo indiscrezioni di fonte coreana, tra i fornitori di pannelli OLED flessibili arriverà anche BOE che ha già fornito a Huawei i pannelli dei Mate 20 e venduto ad Apple i pannelli LCD integrati negli ultimi due anni su iPad e MacBook. Notizie in tal senso erano già emerse nei mesi scorsi.

A BOE, che è attualmente il terzo produttore di display per smartphone con l'11,9% di market share, dovrebbe essere affidata la fornitura di circa 45 milioni di pannelli OLED flessibili. 26 milioni arriveranno da LG Display, mentre Samsung fornirà "solo" 150 milioni di pannelli, un taglio notevole considerando i 230 milioni di pannelli spediti ad Apple quest'anno dalla società coreana.


Tre fotocamere per il massimo divertimento ad un prezzo top? Huawei Mate 20 Pro, in offerta oggi da Mobzilla a 439 euro oppure da ePrice a 598 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker