Sport

Caos Catania, Lo Monaco rompe il silenzio: “Abbiamo debiti pazzeschi”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

pietro-lo-monaco

Parla Pietro Lo Monaco. L’amministratore delegato del Catania rompe il silenzio sulla situazione del club etneo, dopo che è trapelata la comunicazione ai giocatori sulla necessità di far fronte alle esigenze economiche e che apre alla cessione (“senza pretese”) di gran parte dei giocatori per diminuire il monte ingaggi. E ammette: “I debiti sono a livelli pazzeschi”.

Intervistato da Radio Sportiva, Lo Monaco sottolinea il carattere privato della comunicazione e come finora gli etnei abbiano sempre evitato penalizzazione ma ammette: “Lettera ai giocatori? Nessuno la sta usando come mezzo coercitivo e non è una novità, perché i giocatori sono al corrente di tutto da 1-2 mesi. Il Catania non è più in grado di sorreggerla”.

Ma nonostante tutto Lo Monaco parla di piazza “appetibile”: “Pensiamo che la rosa che abbiamo allestito fosse altamente competitiva, ma ad oggi non è riuscita a rendere come ci aspettavamo. Ora la vita della società è primaria. Cessione? L’unica realtà che si è avvicinata al Catania è quella rappresentata dal sig. Follieri, il resto solo tutte chiacchiere. Catania è una piazza appetibile, chi vuole fare calcio troverebbe le condizioni giuste”.

LEGGI ANCHE

PALERMO: PING PONG TRA BOCCADIFALCO E CARINI

CORSPORT – CACCIA A UN VICE FELICI

MASCARA: “IL PALERMO NON HA BISOGNO DI ALTRI ATTACCANTI”

DUELLO PALERMO – SAVOIA, CALENDARIO A CONFRONTO

L’articolo Caos Catania, Lo Monaco rompe il silenzio: “Abbiamo debiti pazzeschi” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker