Hi-Tech

Twitter vieta le immagini PNG animate: pericolose per che soffre d'epilessia

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Twitter torna al centro dell'attenzione mediatica dopo la scoperta di una vulnerabilità che rischiava di esporre i dati personali degli utenti su Android. In questo caso si tratta invece di un bug che consentiva di aggiungere nei tweet immagini PNG animate multiple, violando le impostazioni di autoplay del social network. Che sia ben chiaro: il discorso è differente rispetto alla pubblicazione di GIF: le APNG sono di grandi dimensioni e, come specifica la stessa Twitter, possono rallentare l'app, aumentare la memoria in uso e provocare crash dell'app stessa. Le GIF rimarranno disponibili per la pubblicazione.

Ricostruendo l'intera vicenda, emergono dettagli che esulano da questioni puramente tecniche. Lo scorso 16 dicembre, infatti, la Epilepsy Foundation ha pubblicato sul proprio sito una nota in cui annuncia di aver esposto denuncia alle Autorità preposte a seguito di una serie di attacchi ricevuti nel corso di novembre, proclamato National Epilepsy Awareness Month.

Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker