Hi-Tech

Recensione Microsoft Surface Pro 7: nuovi processori e finalmente Type-C

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Come ogni anno, Microsoft aggiorna la sua linea di portatili Surface, annunciata ad inizio ottobre insieme all’introduzione del nuovo Pro X con processore Qualcomm. In attesa di capire le potenzialità della variante ARM, oggi è il turno del prodotto di punta: Surface Pro 7.

INTEL DI DECIMA GENERAZIONE

Partiamo da ciò che cambia veramente, il processore. È stata aggiornata la piattaforma hardware con la decima generazione dei chip Intel. Noi stiamo testando il modello intermedio più equilibrato, quello con CPU quad-core i5-1035-G4. Rispetto alla scorsa generazione c’è stato un bel salto in avanti dal punto di vista prestazionale, ad esempio sul test di benchmark sintetico più famoso Geekbench 4, si ottengono 17 mila punti, mentre col Pro 6 ci si fermava a 12 mila.

Surface Pro 7 non è diventato però una workstation portatile, si tratta sempre di un dispositivo realizzato per soddisfare principalmente le esigenze di lavoro in mobilità. Per questo motivo rimane una macchina fanless, priva quindi di un sistema di raffreddamento attivo con ventole e radiatori. La dissipazione del calore viene affidata interamente a un sistema di heatpipe che disperde il calore su tutto il corpo del prodotto.


Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da GroupStore.it a 639 euro oppure da ePrice a 735 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker