Hi-Tech

razr in ritardo, Motorola posticipa la vendita per eccesso di domanda

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Motorola razr arriverà, ma lo farà in ritardo: a comunicarlo è lo stesso brand di proprietà di Lenovo, attribuendo "la colpa" di questo rinvio all'elevata domanda registrata sul mercato. Presentato a metà novembre, il foldable ha subito catturato l'attenzione di appassionati e addetti ai lavori, vuoi per il form factor di "nuova concezione", vuoi per l'effetto nostalgia che ha suscitato tra i tecnofili di più lunga data. Fatto sta che per poter acquistare lo smartphone, sarà necessario attendere qualche giorno in più.

Non tanto di più, assicura (e rassicura) la società nel suo comunicato che riportiamo a seguire:

Dal suo annuncio a novembre, il nuovo Motorola razr ha suscitato interesse ed entusiasmo senza pari da parte dei consumatori. La domanda è stata elevata e, di conseguenza, ha rapidamente superato le previsioni dell'offerta. Motorola ha deciso di adeguare la prevendita e le tempistiche di lancio di razr per soddisfare al meglio la domanda dei consumatori. Stiamo lavorando per determinare la quantità e il programma adeguati per garantire che un numero maggiore di consumatori abbia accesso al razr al lancio. Non prevediamo un ritardo significativo rispetto alla nostra tempistica di disponibilità originale.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker