Hi-Tech

Huawei P40 e Mate Xs 5G potrebbero supportare la ricarica rapida a 65 W

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Huawei P40 potrebbe supportare la ricarica rapida a ben 65 W, valori analoghi a quelli della Oppo SuperVOOC 2.0 presentata all'inizio dell'autunno. L'informazione non è troppo solida, ma è plausibile: una foto di un caricatore Huawei con queste specifiche circola da qualche ora su Weibo. Tra l'altro il pieghevole Mate X era stato certificato con supporto ai 65 W, anche se poi ufficialmente non si spinge oltre i 55. I 65 W dovrebbero quindi arrivare con il Mate Xs 5G, già confermato per il 2020.

Resta inoltre da capire se il caricatore sarà incluso in confezione o se sarà solo acquistabile separatamente – pratica non senza precedenti nel settore (emblematica Apple, che li ha presentati ai tempi di iPhone X e 8 e ancora oggi, nel 2019, non li include nella confezione di iPhone 11). Purtroppo dalle fonti cinesi è sempre difficile estrapolare dei dettagli certi e attendibili – non ultimo per causa della barriera linguistica. In ogni caso, alcuni dicono che il caricatore sarà incluso, altri invece sostengono che sarà solo un optional.

Per ora non possiamo essere certi né dell'una né dell'altra versione – in effetti nemmeno dell'arrivo su P40. Vale la pena osservare che, sempre negli scorsi giorni, altre indiscrezioni su Huawei P40 (il Pro, almeno) parlavano dell'adozione di batterie al grafene, in grado di offrire la stessa capacità di una tradizionale Li-ion nel 70% del volume. In quel caso, però, si parlava di velocità massima di ricarica a 50 W.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Clicksmart a 549 euro oppure da Amazon a 647 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker