Hi-Tech

Google Assistant inventa le suonerie della sveglia in base al contesto

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Google Assistant ora può modificare la melodia della sveglia in dispositivi come il Lenovo Smart Clock in base al contesto: la funzione si chiama Impromptu, e si basa su diversi parametri – Google cita espressamente l'ora e le condizioni meteo. Per esempio, se fa fresco (sotto i 10° Celsius) ed è mattino presto la suoneria sarà QUESTA – ci poteva tornare utile un'altra suoneria comparativa in caso faccia caldo e sia passato mezzogiorno, per esempio, ma non c'è.

Per essere perfettamente chiari, non è che il sistema scelga tra una lista di suonerie precostruite: vengono generate dall'intelligenza artificiale open-source di Project Magenta, un vero e proprio "artista virtuale" di cui si parla già da qualche anno. Magenta è nato nella divisione AI di Google, ma data la sua natura open-source ha ricevuto molti contributi anche dall'esterno.

In aggiunta, Lenovo Smart Clock riceve anche un miglioramento dell'algoritmo di impostazione della luminosità automatica, e una nuova scheda per i suggerimenti musicali che permette di accedere alle proprie playlist in modo più rapido. Infine, ci sono controlli più dettagliati per specificare quanto deve suonare una sveglia (massimo 60 minuti).


Top gamma con batteria infinita e display super? Asus ROG Phone 2 è in offerta oggi su a 508 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker