Hi-Tech

Samsung potrebbe aver cominciato a produrre chip per Intel

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Intel e Samsung potrebbero aver siglato un accordo segreto molto interessante, grazie al quale la prima potrà trarre vantaggi dalle filiere produttive della seconda per realizzare le proprie CPU a 14nm.

La notizia arriva da alcuni media sudcoreani e difficilmente potrà essere confermata ufficialmente dalle due aziende, tuttavia pare che Samsung abbia vinto un appalto che le permetterà di aiutare Intel, la quale riscontra da tempo parecchie difficoltà produttive sul nodo a 14nm, principalmente a causa delle energie poste sulla ricerca e sviluppo di quello a 10nm. Tutto ciò ha portato ad una situazione problematica per la casa statunitense, la quale si è persino ritrovata a dover chiedere scusa per non essere stata in grado di stare dietro ai volumi di richieste del mercato.

Ecco quindi che l'intervento di Samsung potrebbe permettere ad Intel di rimettersi in carreggiata, ma ciò potrebbe avvenire a caro prezzo. Secondo quanto riportato, infatti, la casa di Seoul ha puntato ad ottenere questo accordo al fine di fortificare ulteriormente la sua presenza nel settore, espandendo anche verso Intel il suo business nel campo dei semiconduttori. Come detto poco sopra, è improbabile che questo accordo venga confermato ufficialmente, ma pare che Samsung abbia già accettato i primi ordini e che quindi la produzione sia ufficialmente iniziata.


CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Ti potrebbe interessare...

Close
Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker