Sport

Ambro: “Sogno la A con il Palermo. E questa squadra può già fare la C”

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: SPORT

ambro-palermo-acr-messina

ambro-palermo-acr-messina
Ambro
ambro
FOTO PEPE / PUGLIA

Dalla tripletta del proprio idolo ad un sogno da conquistare sul campo. Danilo Ambro si racconta al Giornale di Sicilia tra ricordi di infanzia a tinte rosanero e le sensazioni di questi primi mesi da giocatore del nuovo Palermo. Con uno sogno chiamato… Serie A.

PALERMO, OCCHIO AL GIUGLIANO: IN CASA LE HA VINTE TUTTE

Intervistato da Benedetto Giardina racconta: “Emozione superata? Dopo cinque partite giocate qui, ci ho preso un po’ la mano. Però il Barbera dà un’emozione unica, sognavo sin da bambino di poter giocare per la squadra della mia città ed è una cosa indescrivibile. Fino a due anni fa andavo sempre allo stadio. La partita che più porto dentro di me? Il 3-1 nel derby col Catania del 2010, tripletta di Pastore. Ero raccattapalle. Era il mio idolo, così come Ilicic”,.

Sul derby vinto con l’ACR dice: “Il derby è sempre il derby. L’abbiamo preparato bene e lo abbiamo portato a casa, siamo felici di questo. La squadra è rimasta serena anche dopo il problema di Ricciardo, abbiamo giocato anche per lui. Se gli under sentono il peso delle responsabilità? Assolutamente no, perché alla fine per noi l’età è solamente un numero. In campo abbiamo dimostrato di essere un punto di forza per il Palermo. La pressione di essere palermitani? Tanta, ma ci porta a dare qualcosa in più. È una motivazione, non un peso. Siamo tutti ragazzi di categoria superiore, secondo me. Questa squadra qui può già fare la C, assolutamente. La serie A con questa maglia? Un sogno che può diventare un obiettivo. Speriamo di farcela. Di sicuro, anche in questa categoria, abbiamo già dei tifosi che sono da Serie A. Meritano molto di più”.

Ambro si paragona (col sorriso) a Pogba e racconta della sua brevissima parentesi alla Juventus: “Ho fatto due giorni lì con loro, mi sono infortunato in allenamento e sono tornato a casa per curarmi. Da lì nasce il contatto col Palermo e appena mi hanno chiamato, non ci ho pensato due volte. Non ho alcun rimpianto”. E sul Giugliano dice: “Sarà una partita dura, in casa loro hanno fatto risultati ottimi, ma la nostra testa è già lì”.

LEGGI ANCHE

TENENTE ONORATO: SI APRE UNO SPIRAGLIO

GIUGLIANO – PALERMO SI GIOCA A MUGNANO

PALERMO: PERETTI, BUONA LA PRIMA

GIUGLIANO, LE PAROLE DI GAETANO SESTILE

L’articolo Ambro: “Sogno la A con il Palermo. E questa squadra può già fare la C” proviene da Stadionews24.

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker