Hi-Tech

Microsoft Outlook, il sito Web si può "installare" su PC grazie alle PWA

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il sito Web di Microsoft Outlook è diventato una Progressive Web App: ciò significa che può essere "installato" come una normale applicazione, fornendo la disponibilità offline (per esempio per cercare allegati e informazioni tra la propria posta, o per scrivere bozze da inviare quando la connettività viene ripristinata) e la ricezione di notifiche anche ad app chiusa.

La novità è chiaramente rivolta al mondo desktop, che si allontana sempre di più dalle app e preferisce fare ricorso al browser web quando disponibile. Ormai la maggior parte dei browser e dei sistemi operativi offre una qualche forma di supporto alle PWA – inclusi Windows 10, Chrome OS, macOS e le principali distribuzioni di Linux. Microsoft ha dimostrato parecchio interesse a questa tecnologia già da diverso tempo: considerato lo scarso successo della piattaforma UWP, ritene che possa esserle molto utile per costruire un ecosistema di app ragionevolmente florido in poco tempo. Qualche mese fa ha iniziato a scandagliare il Web alla ricerca di siti compatibili con lo standard PWA e li ha aggiunti al Microsoft Store. La vicenda di Outlook lascia supporre che questo sia solo l'inizio: in futuro tutti gli altri servizi web-based di Microsoft, tra cui naturalmente gli altri di Office, potrebbero avere la stessa sorte.

A seconda del proprio browser, la PWA di Outlook potrebbe essere già disponibile, quindi. Per Chrome, per esempio, è sufficiente raggiungere il menu dei tre puntini in alto a destra e scegliere la voce "Installa Outlook…". Dovrebbe essere la quinta voce dal fondo. Notate che potrebbe comparire dopo qualche secondo; a noi è andata proprio così – senza bisogno di riavviare o aggiornare la pagina.


Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 417 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker