Hi-Tech

Twitter permette ora l'autenticazione a due fattori senza numero di telefono

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Twitter ha modificato le sue impostazioni di sicurezza per consentire l'uso dell'autenticazione a due fattori (2FA) anche senza dover necessariamente fornire al servizio il proprio numero di telefono. Un cambiamento che ha senso dato che possono essere utilizzate anche app di autenticazione o chiavi di sicurezza.

Queste soluzioni sono decisamente più sicure, non si basano sulla digitazione di un codice di sei cifre che un hacker potrebbe anche intercettare e possono essere usate senza fornire dettagli personali. Un SMS, inoltre, non solo è vulnerabile agli attacchi di scambio di SIM (basta vedere cosa è accaduto allo stesso CEO della società, Jack Dorsey), ma recentemente anche Twitter ha ammesso di aver "involontariamente" utilizzato email e numeri di telefono degli utenti per scopi pubblicitari.

Tuttavia, anche se Twitter supporta ora le chiavi di sicurezza come metodo 2FA, non è ancora pronto a lasciare che i suoi utenti si affidino interamente a loro e richiede agli utenti di avere un metodo di autenticazione abilitato come forma di backup.


Fotocamera Wide al miglior prezzo? LG G7 ThinQ è in offerta oggi su a 417 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker