Hi-Tech

Huawei Mate X si piega. Ma se si spezza sostituire lo schermo costa più di 900 euro

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Huawei Mate X rientra tra i primissimi smartphone pieghevoli annunciati sul mercato: il display che si piega genera l'effetto wow, ma porta anche a chiedersi: quanto costa ripararlo in caso di rottura?

Ora che è finalmente partita la commercializzazione non solo di Mate X, andato esaurito in Cina in pochi minuti, ma anche del pieghevole Samsung che vi stiamo facendo conoscere nel nostro tour, curiosità e perplessità iniziano a ricevere le prime risposte. Soffermiamoci nello specifico sulla proposta di Huawei.

Il produttore cinese ha infatti reso noti i prezzi per le riparazioni relative al dispositivo e alle sue varie componenti. Come era facile ipotizzare, è proprio lo schermo la parte più costosa da sostituire: 7.080 yuan, che corrispondono a 909 euro. Quasi la metà del prezzo dell'intero dispositivo, che ammonta a 16.999 yuan (2.183 euro). Anche per questo Huawei consente agli acquirenti di Mate X la possibilità di ottenere un anno di garanzia proprio per lo schermo pieghevole al prezzo, anche questo non proprio economico, di 2.699 yuan: quasi 350 euro, che significa pagare in anticipo, con un dispositivo integro per le mani, più di un terzo del prezzo necessario alla riparazione.


Zero compromessi al miglior prezzo?? Samsung Galaxy S10 Plus, in offerta oggi da GroupStore.it a 648 euro oppure da ePrice a 707 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker