Hi-Tech

DJI al lavoro su un'app per smartphone per monitorare quali droni ci volano intorno

Pubblicato su INFORMAZIONE 24 in: HI-TECH

Il mercato dei droni è sempre più ricco di proposte a cui possono accedere un crescente numero di appassionati e curiosi e il rilascio di nuovi modelli potenti e economici, come ad esempio il Mavic Mini di DJI (scoprite tutto su di lui nella nostra recensione), potrebbero portare ad un affollamento dei cieli e a potenziali violazioni della privacy delle persone comuni.

Per provare ad arginare il fenomeno, la stessa DJI ha annunciato di essere al lavoro su una nuova app che permetterà ad ogni possessore di smartphone di monitorare quali droni si trovano nelle sue vicinanze. L'applicazione verrà rilasciata nel corso del 2020 e sfrutterà la tecnologia Wi-Fi Aware (presente su moltissimi smartphone recenti) per identificare dati come l'ID, la posizione, l'altitudine, la velocità e la direzione di volo dei droni (DJI e non, non c'è ancora una lista completa) presenti nel raggio di 1 chilometro.

Adam Lisberg (Corporate Communication Director di DJI) ha pubblicato un tweet nel quale ci avvisa che l'applicazione è ancora in fase di revisione presso le autorità competenti e che non andrà a sostituire il ben più potente servizio AeroScope, utilizzato presso stadi, carceri e aeroporti per monitorare il traffico aereo dei droni. Si tratta invece di un'app che si basa sulla stessa tecnologia e la porta nelle mani delle persone comuni, non senza sollevare qualche perplessità.


Il top di Huawei al miglior prezzo? Huawei P30 Pro, in offerta oggi da Clicksmart a 549 euro oppure da ePrice a 632 euro.

CLICCA QUI PER CONTINUARE A LEGGERE

Tags
Mostra altro

Articoli correlati

Lascia un commento

Close

Adblock rilevato

Disattiva il tuo AdBlocker